QUARZANERITE

L'ARENARIA RICCA DI QUARZO

La Quarzanerite non è altro che una pietra arenaria composta da alti livelli di granuli di quarzo. Grazie alle trasformazioni meccaniche e chimico fisiche granuli di altri minerali come fedelspati e miche tendono a sbriciolarsi, mentre i granuli di quarzo più resistenti agli urti e non alterabili chimicamente , si comprimono in dimensioni sempre più piccole ma aumentano di percentuale all'interno della roccia, in questo modo la sabbia quarzosa, quando subisce il fenomeno di cementazione diventa arenaria quarzosa o quarzanerite. 

Le caratteristiche fisiche della quarzarenite sono milgiori dell'arenaria ma leggermente inferiori alla quarzite. La quarzanerite tuttavia è disponibile in grandi bacini ed è impiegata in edilizia su grande scala. Il colore della quarzanerite risulta omogeneo ed è disponibile in colore giallo, bianco, grigio e marrone bruno.  Facilmente lavorabile la quarzanerite si presta alle più svariate applicazioni di architettura ed arredo urbano: pavimentazioni esterne ed interne, rivestimenti, camini, manufatti, coperture, archi e murature. 

A piano cava la quarzanerite garantisce delle ondulature superficiali, classiche dell'arenaria, che ne garantiscono un uso eccellente per la pavimentazione, garantedo così resistenza allo scivolamento.
General Pietre Srl
Image
Image
Image